Il Paese trema, la Nazione piange

Il Paese trema, la Nazione piange

Il Paese trema, la Nazione piange… proprio così: negli ultimi anni l’Italia sta vivendo sulla propria “pelle” momenti altamente drammatici causati da inaspettati – quanto spietati – movimenti tellurici. Non starò qui a parlare del numero delle vittime o della stima dei danni subiti, questi sono dati già tristemente noti, ma anche “cibo” per giornalisti-avvoltoi che ne ricavano da essi sacchi di articoli, speciali televisivi e pubblicazioni cartacee, per non parlare delle “visite di presenza” di alcuni politici-iene sempre “avidi” di visibilità.

Ma da tutte quelle macerie non è emersa solo la disperazione della gente, ma anche l’umanità dei volontari, l’instancabilità della Protezione Civile, l’operosità delle Forze Armate, e tutta la solidarietà che il nostro paese riesce sempre ad esprimere nei momenti più drammatici. Sì, la terra ha tremato ed il nostro paese piange ancora le sue vittime, mostrando così, forse, il suo volto più genuino ed autentico.


© napolibiz.it. Riproduzione Riservata

Vuoi dire la Tua? Scrivici un commento!

Nome

Posta elettronica

Commento

Capcha
Inserisci il codice